skip to Main Content
Etiopia, Un Anno Fa Il Delitto Di 3 Operatori Di MSF In Tigray

La presidente di MSF Spagna in Etiopia per discutere sull’assassinio dei 3 colleghi in Tigray.

Paula Gil, presidente di MSF – Medici Senza Frontiere Spagna è arrivata in Etiopia per una visita. Dopo un anno di impegno, la signora Gil mira a incontrare rappresentanti di alto livello del governo federale dell’Etiopia per discutere dell’uccisione dei nostri [tre] colleghi nel Tigray nel 2021″.


Approfondimento: Un anno fa il delitto di 3 operatori di MSF in Tigray


Missione di Paula Gil è anche, come dichiarato per mezzo social: “per rendere omaggio alle famiglie dei nostri due colleghi etiopi assassinati” e nel contempo “li informerà dell’andamento della nostra revisione interna dell’incidente”.

Il 24 giugno 2021, tre membri del personale di MSF sono stati uccisi nella regione del Tigray in Etiopia.

María Hernández Matas, Tedros Gebremariam Gebremichael e Yohannes Halefom Reda sono stati trovati morti ed uccisi mentre “fornivano supporto salvavita alle persone nella zona del Tigray dilaniata dalla guerra”.

Back To Top