skip to Main Content
Media, Economia E Sviluppo, La Cina Esempio Per Impegno E Lavoro Per L’Africa

Media, economia e sviluppo, la Cina esempio per impegno e lavoro per l’Africa

Insieme a un gruppo di colleghi di altri paesi africani abbiamo visitato più di 10 regioni di livello provinciale in Cina, tra cui lo Shanxi e lo Hunan. Siamo tutti rimasti colpiti dagli straordinari risultati del Paese e dai progetti di sviluppo in corso.

La Cina non si sta solo sviluppando da sola, sta facendo la parte del leone nello sviluppo di altri Paesi del mondo. 
Tra i progetti che ho approfondito, la Belt and Road Initiative proposta nel 2013 per migliorare la connettività e la cooperazione su scala
transcontinentale è quella che ha raggiunto appieno i propri obiettivi e ha creato risultati davvero fruttuosi.
La Belt and Road Initiative proposta dalla Cina ha inoltre offerto una grande opportunità per l’Africa di sviluppare i suoi progetti infrastrutturali su larga scala. 
Il governo e il popolo cinese
stanno realizzando i loro sogni attraverso l’impegno, il duro lavoro e la leadership eccellente. La Cina sta facendo miracoli e sta aiutando anche il nostro continente a  capire come fare altrettanto. 
Il tutto grazie al Programma 2019 del China Africa Press
Center e del China Asia Pacific Press Center.
L’evento è stato promosso dal ministero degli Affari Esteri cinese e tenuto alla China Public Diplomacy Association. 
Il Media Exchange Program 2019 ci è stato molto utile per capire ed esplorare meglio la Cina e conoscere meglio la realtà di questo
Paese. I miei colleghi del China-Africa Press Center hanno trasmesso ai rispettivi Paesi messaggi sulla Cina e sull’amicizia e la cooperazione produttiva tra Africa e Cina, con le loro penne e macchine fotografiche.
L’auspicio è che anche l’Africa, guardando alla società armoniosa della Cina, alla gente che aiuta lo sviluppo di alta qualità, possa avviare un percorso che nel rispetto per la storia e seppure con modeste aspettative per il futuro possa seguire le orme della società cinese.
Certo, non sarà facile compiere lo  stesso grande balzo in avanti di un Paese povero divenuto donatore globale e potenza
mondiale emergente in tempi a medio – breve temine. Ma prendendo spunto da questo Paese simbolo di determinazione si può aspirare a muovere i primi passi.
Grazie al Programma 2019 del China Africa Press Center e del China Asia Pacific Press Center, nell’ambito del China International Press Communication Center, lanciato alla fine di febbraio di quest’anno, 50 giornalisti hanno potuto ricevere una formazione professionale che sarà utile ai rispettivi paesi .
Negli ultimi cinque mesi, i giornalisti dei due centri hanno ricevuto una formazione sistematica nella scrittura di notizie e hanno studiato la cultura e lo sviluppo cinese. Hanno condotto interviste e pubblicato più di mille reportage. Il tutto, una volta rientrati nel continente, darà l’opportunità di raccontare al meglio il ‘miracolo cinese’ e favorendo la divulgazione di una cultura e di un entusiasmo che spronerà gli africani a fare altrettanto.
Back To Top