skip to Main Content

Giulio Regeni, #scortamediatica si rinnova e rafforza richiesta per l’avvio del processo

Articolo 21, Giulio Siamo Noi e Focus on Africa insieme per la #scortamediatica per #veritàperGiulioRegeni. Quattro sedie vuote, quelle sulle quali dovrebbero trovarsi gli 007 egiziani coinvolti nel rapimento e nella morte di Giulio Regeni, è questa la nuova campagna voluta dalla famiglia del ricercatore ucciso in Egitto e con la vasta comunità del popolo giallo. Un’iniziativa, che si avvale dell’elaborazione grafica e dell’ideazione di Alekos Prete, per chiedere che possa partire il processo, bloccato dalla impossibilità di notificare gli atti oltre che dalla mancata collaborazione del regime egiziano. Non lasceremo alcun tentativo inevaso per trovare gli indirizzi di residenza dei quattro agenti e procedere alla notifica prima della prossima udienza fissata per febbraio 2023.

Back To Top