skip to Main Content

Senegal, 51 aziende guidate da esponenti della diaspora finanziate dalla cooperazione italiana

Sono 51 le imprese senegalesi guidate da imprenditori e imprenditrici della diaspora che, al termine del percorso di formazione e accompagnamento avviato con il bando “Investo in Senegal”, hanno potuto beneficiare di un finanziamento tra i 5.000 e i 30.000 euro erogato da AICS Dakar.  Di questo importante risultato si parlerà nel corso dell’evento conclusivo del progetto PASPED, nato per valorizzare il contributo della diaspora senegalese in Italia e in Europa per lo sviluppo socio-economico del proprio Paese d’origine, che si terrà a Roma sabato 11 giugno.

Tutte le iniziative imprenditoriali supportate si trovano nelle 6 regioni target dell’intervento: Dakar, Thiès, Louga, Diourbel, Kaolack e Saint Louis.

L’evento conclusivo del progetto Pasped si terrà a Roma sabato 11 giugno presso il Centro Conferenze di Villa Aurelia in via Leone XIII, 459 dalle ore 11 alle ore 13.

Protagonisti saranno gli imprenditori e le imprenditrici che, grazie al percorso di capacity building e alla sovvenzione ricevuta, hanno potuto rafforzare le loro attività imprenditoriali nel Paese d’origine. All’evento parteciperanno anche rappresentanti delle istituzioni italiane e senegalesi, dei partner di progetto e del gruppo degli animatori socio-economici di origine senegalese.

I posti sono limitati e per partecipare, è necessario registrarsi, compilando il seguente form: https://bit.ly/38v821f

Back To Top