skip to Main Content

Salif Keita, un grande interprete della World Music

Oggi parliamo di Salif Keïta, importante artista e cantante originario del Mali, nato a Djoliba il 25 agosto del 1949. Conosciuto in tutto il mondo soprattutto grazie alla canzone Tomorrow presente nella colonna sonora del film Ali con Will Smith, Salif detiene il titolo di Golden Voice of Africa per i suoi grandi impegni e successi a livello sociale e culturale, ed è noto per il suo aspetto caratteristico. Infatti Salif Keita è affetto da albinismo dalla nascita, motivo di grande emarginazione e dispiacere per lui dato che essere albini è considerato un grosso presagio di sventura dalla comunità mandinga a cui appartiene. Il cantante è inoltre un diretto discendente di Sundjata Keita, il fondatore dell’impero del Mali. E proprio per la sua discendenza e a causa del sistema castale della sua terra di origine, che Salif Keita non avrebbe potuto intraprendere la sua carriera musicale. Nell’anno 1967 Salif Keita lascia la città di Djoliba per trasferirsi a Bamako, dove decide di aderire al gruppo Super Rail Ban. Nell’anno 1973 l’artista diventa membro del gruppo “Les Ambassadeurs”, con il quale, a causa di svariati disordini politici, si rifugia ad Abidjan, Costa d’Avorio a metà degli anni ’70. In terra ivoriana il gruppo decide di cambiare nome in Les Ambassadeurs Internationales. Qui il gruppo, e in particolar modo Salif, accrescono notevolmente la loro fama, tanto che nel 1977 Keita riceve un premio nazionale dall’ allora presidente della Guinea, Ahmed Sékou Touré. Negli anni ’80 e più precisamente nel 1984 Salif Keïta si trasferisce in Francia, a Parigi, con l’intento di allargare molto di più il successo già ottenuto nel corso degli anni. E i risultati non si fanno attendere, grazie al suo stile unico ed originale che vede Islam, musica occidentale e suoni africani amalgamarsi alla perfezione. Infine, grazie alle sue grandi capacità, oltre alla carriera musicale, Salif Keita nel tempo è riuscito ad affiancare il suo ruolo di cantante a quello di attore, dando grande dimostrazione del suo talento a critica e pubblico, diventando un simbolo ed un esempio per tante generazioni di africani nel mondo.

Qui per ascoltare il suo brano Tomorrow

Back To Top