skip to Main Content
Militanti Di Al-Shabaab, Il Gruppo Terroristico Legato Ad Al Qaeda

Al-Shabaab attacca due basi etiopi al confine con la Somalia

Il gruppo terroristico al-Shabaab legato ad Al Qaeda ha attaccato le città di Yeed, Aato e Washaqo sul confine a sud est tra la Somalia e la provincia di Bakool, nella regione somala etiope.
Militanti di al-Shabaab, il gruppo terroristico legato ad Al Qaeda
Militanti di al-Shabaab, il gruppo terroristico legato ad Al Qaeda

Gli insorti, nella serata di mercoledì, hanno attaccato le basi della Liyu Police, unità paramilitare etiope attiva nella regione a contrasto delle incursioni dei militanti nella zona.

Il gruppo terroristico di al-Shabaab ha attaccato le città di Yeed e Aato, a confine tra Etiopia e Somalia
Il gruppo terroristico di al-Shabaab ha attaccato le città di Yeed e Aato, a confine tra Etiopia e Somalia

Ne sono conseguiti pesanti combattimenti che hanno portato alla perdita delle prime due città, costringendo la milizia a ritirarsi entro il confine etiope; una mossa che non ha scoraggiato gli uomini di al-Shabaab, che hanno proseguito le loro incursioni anche nei villaggi etiopi di frontiera, costringendo centinaia di pastori e contadini ad abbandonare le loro abitazioni e fuggire vedo l’interno.

Dopo varie ore di scontri, che avrebbero causato 180 morti accertati tra le fila della milizia etiope ed un numero imprecisato tra le forze id sicurezza somale giunte in appoggio alle prime.

Al-Shabaab avrebbe attaccato anche la città di Washaqo, facente parte del distretto di Baarey nella regione di Afdheer, i villaggi di Biyocad e Siifan.

La rivendicazione dell’attacco – come riporta il quotidiano Somali Guardian– è arrivata attraverso la radio del gruppo terroristico Andalus Radio, rivendicazione alla quale è seguita la conta delle armi sequestrate alle forze di sicurezza e quella delle uccisioni.

Il governo etiope non ha ancora commentato l’accaduto. L’Etiopia ha migliaia di soldati schierati lungo il confine poroso con la Somalia, proprio come deterrente e a contrasto delle azioni terroristiche di al-Shabaab.

L’attacco è giunto il giorno successivo alle dichiarazioni del Primo Ministro somalo Hamza Abdi Barre, che mercoledì ha sottolineato come il governo fosse in procinto di lanciare un’azione “forte e totale” contro il gruppo terroristico, a garanzia delle rotte di rifornimento del paese.

L’ultimo attacco a città sul confine etiope risale al 2014.

L'ultimo attacco al confine etiope da parte di al-Shabaab risale ad otto anni fa
L’ultimo attacco al confine etiope da parte di al-Shabaab risale ad otto anni fa

Il Primo Ministro contattando il presidente della provincia di Bakool Abdiaziz Laftagareen, ha annunciato di aver chiesto a tutte le agenzie di sicurezza di rispondere rapidamente all’emergenza e di fornire assistenza umanitaria alle persone colpite dai combattimenti.

 

Leggi anche:

Terrorismo: da Isis ad Al Shabaab, tutti i gruppi terroristici in Africa
Kenia-Somalia: il disgelo passa anche attraverso il commercio di khat

 

 

 

Back To Top