skip to Main Content

Repubblica Democratica del Congo, sciagura in una miniera di oro. Oltre 50 vittime

Più di 50 persone sono morte a causa del crollo di tre miniere d’oro artigianali, dovuto a giorni di forti piogge, vicino alla città di Kamituga, nel Sud Kivu nel Confo orientale.
Il sindaco di Kamituga, Alexandre Bundya, ha affermato che scavatori e trasportatori di pietre sono stati inghiottiti all’improvviso. Una squadra di soccorritori con motopompe è arrivata subito sul posto per recuperare i corpi delle vittime.
Le miniere sono profonde circa 50 metri. Centinaia di persone si sono radunate sul luogo del disastro per osservare e aiutare nei soccorsi. La maggior parte dei morti erano giovani.

Il racconto di questa tragedia nel servizio andato in onda ieri al TG2000 delle 20,30.

Back To Top