skip to Main Content

il Festival della Missione, un vero dono per il continente africano

Ormai mancano pochi giorni per l’inizio del Festival della Missione che si svolgerà a Milano dal 29 settembre al 02 ottobre. Sono stata invitata a parlare in questo bellissimo contesto nella sezione Missio Today presso le colonne di San Lorenzo il 01 ottobre mattino.

Grandi preparativi sono in corso da mesi per accogliere adeguatamente i tantissimi ospiti ed i partecipanti provenienti da tutto il mondo. Direi che sia tutto pronto quindi non resta che lasciarsi guidare dal volantino, ricco di eventi e tuffarsi nel vasto mondo della missione.

Che cosa è la missione oggi? Chi sono i missionari? Quali esperienze, quali difficoltà, quali gioie sono chiamati a vivere? In quali contesti sono chiamati a vivere? Per rispondere a questi stimoli e a mille altre domande, gli organizzatori hanno preparato conferenze, presentazioni di libri, aperitivi, incontri, mostre, sport moda laboratori. Tanto, tantissimo. Milano fa le cose in grande. Io sono chiamata a raccontare la mia esperienza personale seppur piccola piccola di missione nella missione.

L’attesa mi sta mettendo un po’ di timore, ma davvero un onore essere fra i protagonisti di questo festival. Per me, Missio Today sarà l’opportunità di rivivere le esperienze missionarie vissuti in alcuni paesi africani ormai tanti anni fa; un ottima occasione per rendere omaggio alle donne che hanno segnato la mia vita, un momento per ricordare la terribile guerra che colpisce da anni il mio paese natale, la Repubblica Democratica del Congo. Tante storie da condividere. Storie di chi ha scelto di seminare.

Seminare per la vita, seminare per un futuro di pace e giustizia per tutti.

Venite, ascoltate, vivete a pieno queste giornate poi chissà…qualcuno di voi potrebbe anche decidere di mettersi in cammino. In cammino verso chi ha bisogno.

Un vero dono questo festival.

Back To Top