skip to Main Content
Sudan, Impiccata Una Donna Sud-sudanese: Aveva Ucciso La Sorella Minore

Sudan, impiccata una donna sud-sudanese: aveva ucciso la sorella minore

Eliza Aban Othu, una donna di 39 anni di origini sud-sudanesi, è stata impiccata il 9 febbraio nella capitale sudanese Khartoum.

In questa storia hanno perso tutti: ha perso la vita Eliza in un omicidio di stato; aveva perso la vita Tereza, sorella minore di Eliza, uccisa da quest’ultima nel 2018; avevano perso il figlio di Tereza e hanno perso due figli di Eliza, rimasti tutti e tre orfani.

Hanno perso le nuove autorità del Sudan, che avrebbero potuto dare un segnale di cambiamento, in continuità con la decisione adottata nel 2020 di commutare le condanne a morte di 25 prigionieri sud-sudanesi.

Back To Top