vai al contenuto principale

Rd Congo, udienza per la morte di Attanasio e Iacovacci rinviata al 30 novembre

Il Gup di Roma ha rinviato al 30 novembre l’udienza relativa alla tragica morte dell’ambasciatore italiano Luca Attanasio e del carabiniere Vittorio Iacovacci, avvenuta in Congo il 22 febbraio 2021. In questa udienza, il giudice ha richiesto la presenza di un rappresentante del Ministero degli Affari Esteri (Farnesina) per ottenere ulteriori informazioni, specialmente riguardo alle procedure di comunicazione relative ai funzionari italiani al di fuori del territorio nazionale. Gli imputati in questo caso sono Rocco Leone e Mansour Luguru Rwagaza, due funzionari del Programma Alimentare Mondiale dell’ONU, che nell’inchiesta del procuratore aggiunto Sergio Colaiocco e della pm Gianfederica Dito, sono accusati di omicidio colposo. Si ritiene inoltre che Leone e Rwagaza abbiano organizzato la missione nel nord del Congo in cui i due italiani sono stati tragicamente uccisi in un agguato insieme al loro autista Mustapha Milambo. Questo sviluppo legale potrebbe fornire ulteriori dettagli sulla vicenda e sulla gestione delle missioni diplomatiche italiane all’estero, ma i colpi di scena in questo caso a quanto pare sono destinati a non mancare mai. Dal canto nostro, noi della redazione di Focus On Africa, non smetteremo mai di chiedere giustizia per Luca, Vittorio e Mustapha e continueremo a seguire la vicenda e ad informare i nostri lettori.

Torna su