skip to Main Content
Etiopia, Necessario Fare Piena Luce Sull’omicidio Del Cantante Hachalu Hundesa

Etiopia, necessario fare piena luce sull’omicidio del cantante Hachalu Hundesa

Hachalu Hundesa, noto cantante di etnia oromo, è stato assassinato il 29 giugno nella capitale dell’Etiopia Addis Abeba in circostanze tutte da chiarire e che è importante le autorità dell’Etiopia chiariscano al più presto, attraverso l’inchiesta immediatamente avviata. Alcuni “sospetti” sarebbero stati già arrestati.
 
Con le sue canzoni dai forti contenuti politici, Hundesa aveva galvanizzato i giovani che chiedevano riforme sin dal 2015, poi parzialmente ottenute nel 2018 a seguito della nomina a primo ministro di Abiy Ahmed Ali.
 
Appena una settimana prima del suo assassinio, il 22 giugno, Hundesa era stato intervistato da Oromo Media Network rilasciando dichiarazioni che avevano scatenato un’ondata di odio sui social media.
 
Al momento, a causa della chiusura di Internet decisa dalle autorità, non è possibile verificare se nelle proteste successive all’omicidio di Hundesa vi siano state vittime.
Back To Top