Skip to content

Sudafrica, 12 studenti morti in un tragico incidente di autobus scolastico

Un terribile incidente in Sudafrica ha causato la morte di 13 persone, tra cui 12 studenti appartenenti a due scuole primarie: Rocklands Primary School e Laerskool Blyvooruitsig. Un furgone, che viaggiava ad alta velocità, si è schiantato contro un mezzo di trasporto scolastico ieri mattina, 10 luglio 2024. L’impatto ha provocato il ribaltamento e l’incendio del minibus, causando una devastante perdita di vite umane.

La gravità dell’incendio è stata tale che alcune delle vittime erano irriconoscibili e dovranno essere identificate tramite test del DNA. I soccorritori hanno utilizzato strumenti di estricazione per salvare i sopravvissuti e recuperare i corpi dei deceduti.

La polizia provinciale del Gauteng ha confermato che sta indagando sull’incidente come caso di omicidio colposo. La causa dell’incidente è ancora sotto inchiesta.

Questa tragedia ha spinto a chiedere norme più severe e una revisione completa dell’attuale politica sui trasporti scolastici nella provincia del Gauteng.

Le autorità scolastiche esortano le autorità a garantire che tutti i mezzi di trasporto scolastico siano adeguatamente mantenuti e soddisfino gli standard di sicurezza. Chiedono inoltre un’indagine completa sull’incidente per determinare se fattori prevenibili abbiano contribuito all’incidente.

L’incidente ha scosso le comunità in tutto il Sudafrica e ha sottolineato l’importanza di garantire la sicurezza dei bambini durante il trasporto. Sono in atto misure per evitare che si verifichino tragedie simili in futuro.

Torna su