skip to Main Content
Missionari, Si è Spento Monsignor Menegazzo. Una Vita Spesa In Africa

Missionari, si è spento monsignor Menegazzo. Una vita spesa in Africa

Ci ha lasciati monsignor Antonio Menegazzo, missionario e vescovo in Africa che ha speso la sua vita  a evangelizzare il Sudan, fino al ritorno a Cittadella che gli aveva dato i natali e dove si è spento nell’abbraccio dei suoi cari. Vescovo emerito di El Obeid. Aveva 87 anni.
Ordinato sacerdote nel ’57 dall’ allora Cardinale Montini, futuro papa Paolo VI celebrò la sua prima messa in duomo a Cittadella, dove gli è stato tributato l’ultimo saluto. I suoi superiori lo destinarono al Sudan del Nord e nell’ ottobre del 1957 don Menegazzo arrivò in Africa. Nel 1976 divenne vicario generale di Karthoum: incontrava sacerdoti, suore, catechisti, gruppi di laici. Papa Giovanni Paolo II lo fece vescovo nel 1996, sempre a El Obeid. Nel 2010, arrivato all’ età pensionabile, è tornato in italia, a Cittadella, e con grande umiltà si è messo a disposizione della parrocchia per le confessioni e per le celebrazioni eucaristiche.
Il suo impegno in Africa è stato il faro per tutta la sua lunga e operosa esistenza.

Back To Top