Skip to content

Marocco, due calciatori dell’Ittihad Tanger scomparsi in mare durante una gita in yacht

Un tragico incidente ha colpito la squadra di calcio di massima serie marocchina Ittihad Tanger: due giocatori risultano dispersi in mare da sabato, dopo che forti correnti hanno spinto alla deriva il loro piccolo yacht. Secondo il media locale “Le360”, il contatto con lo yacht è stato perso mentre a bordo si trovavano cinque membri della squadra, tra cui un giocatore della prima squadra e diverse giovani promesse del club.

I giocatori, per ragioni ancora da chiarire, si sono tuffati in acqua per nuotare. Forti venti hanno rapidamente allontanato lo yacht, lasciandolo alla deriva. Le squadre di gendarmeria e marina reale sono state mobilitate per cercare i dispersi. Dopo un’ora e mezza di intense ricerche al largo di M’diq, tre giocatori sono stati salvati, a più di 800 metri dalla costa. I sopravvissuti sono sfuggiti per un pelo alla morte certa grazie all’intervento tempestivo dei soccorsi. Tuttavia, l’angoscia persiste per due altri giocatori che rimangono introvabili. Le operazioni di ricerca continuano nella speranza di ritrovarli sani e salvi.

Parallelamente, i servizi di gendarmeria hanno aperto un’inchiesta per chiarire le circostanze di questo tragico incidente. Le autorità e il club dell’Ittihad Tanger stanno lavorando insieme per fornire risposte e sostenere le famiglie e i compagni di squadra dei giocatori colpiti da questa catastrofe.

Torna su