skip to Main Content
Tunisia, Torna L’incubo Terrorismo. Esplosione Davanti All’ambasciata Usa

Tunisia, torna l’incubo terrorismo. Esplosione davanti all’ambasciata Usa

Torna l’incubo terrorismo in Tunisia. Un kamikaze si è fatto esplodere davanti all’Ambasciata degli Stati Uniti a Tunisi.
A confermarlo il ministero dell’Interno del paese nordafricano che in un primo momento aveva parlato genericamente di esplosione. Con la diffusione delle notizie di ciò che era avvenuto, in particolare i dettagli forniti dalle emittenti locali secondo cui l’autore dell’attentato sarebbe un attivista con un giubbotto esplosivo, le autorità tunisine hanno confermato che si tratta a di un atto terroristico.
Cinque gli agenti delle forze di sicurezza della Tunisia che sarebbero rimasti feriti nell’attacco. L’attentatore sarebbe per ora l’unica vittima.
La deflagrazione è avvenuto davanti a uno degli ingressi del compound della sede diplomatica Usa.
Le prime immagini pubblicate sui social media riflettono la forza d’urto dell’esplosione, che ha danneggiato auto a diversi metri di distanza. Nel frattempo l’ambasciata statunitense ha diramato una nota per chiedere ai cittadini di tenersi alla larga dal luogo dell’attacco.

Back To Top