skip to Main Content
Sudan, Il Popolo Resta In Piazza: No A Un Altro Regime

Sudan, il popolo resta in piazza: no a un altro regime

“Non lasciamo la piazza. Rimaniamo in presidio permanente di fronte al quartier generale delle forze armate a Khartoum”.

Questo l’annuncio che qui in Sudan hanno rilasciato i leader dell’Associazione dei professionisti sudanesi, tra i promotori delle proteste che hanno portato alla fine del regime trentennale del presidente Omar al-Bashir, ha respinto la presa del potere da parte dell’esercito e ha esortato i manifestanti a restare in piazza.

Per l’associazione, il colpo di Stato dei militari ha riprodotto le stesse facce e istituzioni contro le quali si è rivoltato il nostro popolo.

Inizia a Khartoum e in tutto il Paese una nuova resistenza.

Back To Top