skip to Main Content
Burundi, Libertà Di Stampa Sotto Attacco: Arrestati Quattro Giornalisti

Burundi, libertà di stampa sotto attacco: arrestati quattro giornalisti

Christine Kamikazi, Agnès Ndirubusa, Térence Mpozenzi ed Egide Harerimana, quattro giornalisti del Burundi appartenenti al gruppo editoriale privato Iwacu, sono stati arrestati il 22 ottobre insieme al loro autista Adolphe Masabarakiza a Musigati, nella provincia nord-occidentale di Bubanza. 
Si stavano recando in quella zona per seguire gli scontri tra un gruppo armato e le forze di sicurezza. Nonostante avessero informato le autorità locali del loro arrivo, il comandante delle operazioni militari ha ordinato il loro arresto. 
Al momento, dopo due giorni di detenzione nella stazione di polizia di Bubanza, non risultano incriminati. 
Dal 2015, quando il Burundi è sprofondato in una grave crisi politica, la libertà di stampa è sempre più minacciata. La Bbc si è vista revocare la licenza e le trasmissioni di Voice of America sono vietate ormai da un anno e mezzo. 
Un altro giornalista del gruppo Iwacu, Jean Bigirimana, è scomparso il 22 luglio 2016, dopo essere stato arrestato dai servizi segreti. 
Back To Top